Sprejem prvošolcev

   V prvem tednu pouka namenjamo prvošolcem tehniškega pola posebno pozornost, da bi se lažje in hitreje vključili v našo šolsko skupnost. Tako smo se odločili za poučno ekskurzijo v našo bližnjo okolico. Vreme nam letos ni bilo najbolj naklonjeno, vendar smo to pobudo uspešno izpeljali. Iz višješolskega centra smo se v četrtek, 14. septembra, odpravili do frančiškanskega samostana na Kostanjevici. Tu nas je toplo sprejela prisrčna vodička gospa Mirjam, ki nam je prikazala pomembnost samostana iz kulturno-zgodovinskega vidika. Poleg grobnice zadnjih francoskih kraljev iz dinastije Burbonov se lahko Kostanjevica pohvali s prestižno knjižnico, ki hrani med drugim 30 inkunabul. Za nas je najbolj dragocena Slovnica Adama Bohoriča Arcticae Horulae iz leta 1584 z avtorjevim lastnoročnim posvetilom. Po ogledu samostana smo se napotili v mestno središče, kjer so nam profesorji predstavili znamenitosti, še zlasti tiste, ki pričajo o večstoletni prisotnosti Slovencev.
 

Tudi naslednjega dne smo se podali do mestnega središča za ogled pomembnejših stavb in ustanov.

Prvošolce pričakuje še ena poučna ekskurzija: ob priliki živahne Barkovljanke se bodo 7. oktobra podali na ogled Trsta.
 
 

Prvi dan pouka / Inizio attività didattica

Prvi dan pouka bo v ponedeljek 11. septembra od 8.10 do 12.05. Dijaki naj se zberejo v šolskih prostorih v ul. Puccini 14 v Gorici, kjer bodo dobili vsa navodila. 

Lunedì 11 settembre 2017 – primo giorno di lezione.
Ritrovo degli studenti presso i locali scolastici a Gorizia in via Puccini, 14 dalle ore 8.10 alle 12.05. I docenti comunicheranno tutte le informazioni necessarie per i primi giorni di lezione.

files/urniki/2017_09_11 ponedeljek.pdf

Klassenfahrt nach Klagenfurt

Am 12. Mai sind die ersten und die zweiten Klassen der Žiga-Zois-Schule nach Klagenfurt gefahren. Am Morgen war es regnerisch, dann aber sonnig und warm.
Zuerst haben wir die Zweisprachige Handelsakademie besichtigt. Der Schulleiter Prof. Pogelschek hat uns empfangen und die Schule vorgestellt. Die SchülerInnen sprechen  und lernen hier Slowenisch und Deutsch. Dann wurden wir in fünf Gruppen aufgeteilt und sind in die Klassen gegangen. Die zweiten Tourismusklassen haben das Projekt „Moja meja-Meine Grenze“ präsentiert. In der Klasse haben wir die Schülerinnen und Schüler kennen gelernt und mit ihnen gesprochen. Sie sehen sehr sympathisch aus. Wir haben sie zu uns nach Görz eingeladen.
Nach dem Besuch sind wir in die Innenstadt gefahren. Im Landhaus haben wir den Wappensaal mit dem Fürstenstein besichtigt. Der Saal ist wunderbar. Die Führung war in der deutschen Sprache. Wir haben auch im Sitzungssaal des Kärtner Parlaments gesessen. Es war sehr interessant. Auf dem Neuen Platz haben wir den großen Lindwurmbrunnen und das Maria-Theresien-Denkmal gesehen. In der Fußgängerzone haben wir die schöne Kramergasse mit dem Wörthersee Mandl gesehen, den Alten Platz, das alte Rathaus mit dem Innenhof, die Wienergasse und noch die Pfarrkirche. Auf dem Alten Platz haben wir Interviews gemacht.
Unsere letzte Sehenswürdigkeit war der Herzogstuhl auf dem Zollfeld.
Um 17 Uhr haben wir Kärnten verlassen. Das war wirklich ein sehr schöner Freitag. Wir haben viel Neues kennen gelernt und auch viel Spaß gehabt.
 
2T und 2UFM der Žiga-Zois-Schule
 

Lettera di Sofia /2

Cara prof,
scusi per il ritardo ma in questo periodo le cose da fare sono davvero tante e spesso non controllo la mail. Qua sta andando tutto a meraviglia, il tempo vola e sono già trascorsi più di 7 mesi! Ieri notte sono tornata dalla fantastica vacanza, sotto le allego qualche foto. Mi è servita una bella settimana al caldo (qua in Canada nevica ancora) in uno splendido posto, ho conosciuto diverse persone tra cui anche degli italiani che vivono in Canada. Ho avuto anche l'opportunità di fare una nuotata con i delfini, è stata un'avventura davvero emozionante e indimenticabile.  
Le giornate volano e il tempo sta davvero passando troppo in fretta. Ho saputo dai miei compagni che si sono divertiti molto in gita, ho parlato con Sara e mi sta scannerizzando compiti di tedesco, così riesco a recuperare un po' di cose.

Laboratorio di scrittura creativa

Gli studenti della 3. e 4. classe dell'istituto Žiga Zois, indirizzo amministrazione, finanze e marketing si sono incontrati con la poetessa Maja Vidmar, una rappresentante eccellente
della poesia slovena in patria e all'estero. Tra le sue numerose raccolte di poesie, spicca Razdalje telesa ("Le distanze del corpo"). Per le sue poesie ha ottenuto premi prestigiosi, tra le quali il premio Jenko,emesso dalla fondazione Prešeren. La sua opera è stata tradotta in varie lingue.
La poetessa della vicina Nova Gorica, ha condotto il laboratorio di scrittura creativa della durata di due ore che, nello spirito collaborativo del gruppo, sono volate. Inizative del genere incitano lo sviluppo personale e aiutano a rappresentare i sentimenti e il mondo di fantasia, speriamo che proseguano anche l'anno prossimo.
Gli studenti della 3. classe Ž Zois
 
 

Argento per l'indirizzo turistico della scuola Žiga Zois al 14° festival "Več znanja za več turizma"

Mercoledì 1º febbraio 2017 si è svolto alla fiera di Ljubljana NATOUR Alpe-Adria il 14º festival del turismo ''Več znanja za več turizma'' (più sapere per più turismo). Gli alunni della prima e della seconda classe dell'indirizzo turistico hanno partecipato per la prima volta al festival organizzato dall'assocazione slovena per il turismo. Allo stand i ragazzi hanno presentato il pacchetto turistico dal titolo ''Il mio confine''. Il loro compito era immedesimarsi in guide turistiche e presentare agli interessati un pacchetto turistico per visitare la zona di confine fra Gorizia e Nova Gorica. I ragazzi si sono informati sulle caratteristiche storiche, culturali e culinarie delle due città e sono entrati nei panni di guide turistiche. Per il lavoro svolto la squadra si è aggiudicata il diploma d'argento.

Premiazioni concorso Conoscere la borsa

Anche quest'anno gli studenti del polo tecnico Cankar-Vega-Zois hanno gareggiato al concorso Conoscere la borsa, organizzato dalla srl di Stoccarda Deutscer Sparkassen Verlag. Al concorso partecipano studenti delle scuole superiori prevenienti da più paesi (Italia, Germania, Spagna, Lussemburgo e Svezia). Il concorso è stato promosso dalla Cassa di risparmio di Gorizia, che ha finanziato le iscrizione dei docenti e degli studenti ed ha offerto il proprio aiuto.

Lettera di Sofia

Buongiorno professoressa,

qua in Canada sta andando tutto molto bene, sono già quasi a metà dell' esperienza e il tempo mi sta volando. A scuola va tutto bene, nel primo quadrimestre ho frequentato la classe di inglese, yoga (all'inizio divertente poi è diventato un po' pesante avendo ogni giorno, però un' esperienza unica perché mai avrei immaginato di fare yoga), musica, design e child studies. Avevo iniziato con dei corsi diversi come anche matematica però ho deciso di cambiare perché stavano studiando cose che noi abbiamo già fatto e così ho deciso di provare a seguire corsi diversi.

14. Festival Več znanja za več turizma - Moja meja

 

COMPITO            VIDEOSPOT

 

PER VOTARE IL VIDEO N. 38 - MOJA MEJA - SULLA PAGINA TZS. 

Votate!

Mercoledì 1° febbraio 2017 gli studenti delle classi prima e seconda, indirizzo turismo parteciperanno al 14° festival internazionale turistico presso la fiera NATOUR Alpe-Adria di Lubiana. Il tema del progetto di quest'anno è Viaggiando e su questo tema è stato preparato un pacchetto turistico Moja meja/Il mio confine oltre ad uno spot promozionale, che può essere visto su Facebook TZS. Il voto partirà dalle 8.00 di mercoledì 25 gennaio fino alle 17.00 di mercoledì 1° febbraio.

 
FaLang translation system by Faboba
High Quality Free Joomla Templates by MightyJoomla | Design Inspiration FCT